Salute e Benessere

Cattivo odore dei piedi? Usiamo i rimedi naturali efficaci



Odore cattivo dei piedi? Usiamo i rimedi naturali efficaci.

Per quali ragioni sono utili i rimedi naturali? - Per il fatto che sono verificati col tempo. Nel nostro caso – ci aiuteranno sbarazzarsi del cattivo odore del piedi.

 
 

Ovviamente, la farmacia ci offre tantissimi prodotti – creme, deodoranti ecc. Comunque, tantissime persone cercano gli stessi rimedi che una volta gli usavano le nostre nonne, con i mezzi che abbiamo a disposizione, efficaci ed economici. Via l'odore cattivo dei piedi con rimedi naturali!

Le cause del cattivo odore dei piedi.

Prima di tutto è importante capire che cosa dobbiamo combattere. Le cause del odore cattivo sono diversi: sbilancio ormonale, le calzature selezionati in maniera sbagliata, intensa attività fisica.. Ma in 9 su 10 casi è la colpa degli infezioni fungine che colpiscono il piede. La pelle dei piedi ha spesso erosioni e screpolature, e queste sono molto amati dai funghi patogeni e diversi batteri. Inoltre, per la calzatura estiva crea un effetto "serra", creando un microclima caldo e umido, favorevole allo sviluppo del fungo. Di conseguenza - un odore sgradevole dei piedi.

  pediluvio

Come eliminare il cattivo odore dei piedi con rimedi naturali?

Per combattere questo disturbo fastidioso esistono tanti modi diversi. Vedremo quelli più efficaci.

La cosa fondamentale - scegliere le scarpe giuste per i piedi. Assolutamente necessario cambiare le calze tutti i giorni, anche se non hanno un cattivo odore. Meglio comprare calze di cotone che sintetici. A sua volta, portare almeno due paia di scarpe - mentre si indossa un paio, l'altro si deve ventilare e asciugare dopo l'uso. Meglio indossare le scarpe con fori, tessuti, dando la possibilità ai piedi di respirare. Disinfettare le scarpe per distruggere i batteri presenti.
Non dimentichiamoci dell'igiene personale, lavare i piedi almeno al mattino e alla sera.

 
 

Ricette della nonna

Uno dei mezzi più efficaci per combattere la e l'odore cattivo del piede è la corteccia di quercia.
Con l'arrivo dell'estate, quando il problema aumenta, si consiglia per almeno tre volte a settimana di fare il bagno dei piedi con un decotto di corteccia di quercia. In altri periodi dell'anno tali bagni sono utili per la prevenzione della sudorazione dei piedi, e devono essere fatti almeno una volta alla settimana. Per fare questo, prendere 5 cucchiai di corteccia sminuzzata, versare in 1 litro di acqua, far bollire per 5 - 8 minuti, e poi scolare. Nel liquido ottenuto aggiungere un altro litro di acqua fredda e fare un pediluvio per 20 minuti. Attenzione di non scottarsi!

Se non ti piace il trattamento con le acque, far fronte al fungo e al odore del piede ti aiuterà una polvere speciale:
Prendere un po di corteccia di quercia secca e macinare fino ad ottenere la polvere. Prima di andare a letto cospargere la polvere sui piedi e indossare calzini. Al mattino rimuovere i calzini e lavare i piedi con acqua calda, senza sapone.

Sbarazzarsi di odori sgradevoli dei piedi e contribuire al miglioramento della circolazione del sangue aiutano anche i pediluvi contrastanti. Meglio farli al mattino. Preparare due piccoli recipienti, uno con acqua fredda ed il secondo - riempire con acqua calda, cospargere di sale marino (circa 50g in 4 litri di acqua). Per 2 minuti immergere i piedi in acqua calda, e poi - velocemente spostarli in acqua fredda per 10secondi. Ripetere questo processo 4-5 volte.

Se l'infezione fungina dei piedi si manifesta fortemente e si soffre di forti odori, per trattare la pelle dei piedi si potrebbe usare i pediluvi acetici. Per ciò, in una bacinella con 3 litri d'acqua calda diluire 5 cucchiai di aceto da cucina. Immergere i piedi per 5 – 6 minuti, poi risciacquare con acqua calda. I pediluvi al mattino e alla sera contribuiranno a ridurre in modo significativo l'odore dei piedi e la manifestazione fungina entro 3 giorni. Ad alcune persone i piedi puzzano di aceto. Se tu sei una di queste, allora la ricetta con l'aceto può peggiorare la tua condizione.

Spolverare talco igienico. Questo è un legante che renderà i piedi asciutti. È possibile utilizzare il bicarbonato di sodio, che crea un ambiente alcalino, sfavorevole per i batteri. Inoltre, assorbe il sudore l'amido di mais. Ma non esagerare con la polvere - applicare in modo che non si formino dei grumi fastidiosi.

Oltre a questi, ci sono molti altri modi. Tuttavia, se non aiutano, sicuramente si dovrebbe consultare un medico.
disclaimer
Condividi la tua esperienza: scrivi un commento o un articolo!

Commenti   

Maurizio
+3 #3 Maurizio 2012-01-07 10:37
Vabbe massimo che dire........non ho parole dinnanzi la tua ignoranza
Citazione | Segnala all'amministratore
Anna
0 #2 Anna 2011-09-19 11:48
[a "Massimo"]
Hai raggione, ma qui stanno parlando di come mantenere la freschezza dei piedi, se non sei a casa...
Citazione | Segnala all'amministratore
Massimo
-3 #1 Massimo 2011-09-18 21:40
Mah a me sembra che basta lavarsi e il cattivo odore magicamente sparisce! :roll:
Citazione | Segnala all'amministratore

 
  Copyright © 2010   Created by Immcom Termini e Condizioni    Disclaimer
  Questo sito non utilizza i Cookies Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy